[OW] Noli (11/09/2016)

14433003_10210816301271871_4902557939886139918_n

A Noli, gara organizzata da Italian Open Water, prima edizione.
5000 e miglio, in mattinata.
Macchina con gli amici Mirella. Riccardo e Danilo, provenienti da Milano.
Arriviamo tranquilli, gran bel posto e mare che sembra destinato a salire.
Regole particolari per queste gare, due classifiche separate, mute e costumoni o “crudo”, quindi jammer.
Opto per il jammer.
Ci spiegano il percorso del 5000, non sembra molto facile, in men che non si dica siamo in acqua, perdo subito il primo gruppo, gara difficile, in solitaria, sbaglio due volte il percorso, arrivo quindi molto indietro, gara comunque nuotata regolare, senza particolari sforzi.
Il miglio è quasi subito, il percorso decisamente più chiaro, parto deciso ma sono duro come un sasso, poi trovo il passo giusto e recupero, chiudo un buon miglio a un minutino dai primi, molto contento.
Organizzazione ottima, qualche polemica di troppo per il regolamento, ma sono gare “amatoriali”, ci sta l’utilizzo delle mute.
Mi scapicollo verso Sanremo, Monica ha il debutto nel mondo del Triathlon, nonostante noie meccaniche in bici, chiuderà l’olimpico di Sanremo in maniera grandiosa, immensa, vera emozione vederla gareggiare.

PROSSIMA GARA SWIMTHEISLAND

[OW] Coppa Byron (28/08/2016)

14183947_10209190663956012_7569103918247993095_nLa” gara.
Gara che non mi è mai venuta bene, vuoi perchè a fine agosto sono particolarmente stanco, vuo per la distanza che non è la mia.
Comunque come al solito partiamo con buoni propositi, io, Moni e Marco e la sua ragazza, forte m25 di Sanremo che nuota per una società di Modena, si è allenato con me 3 settimane, alleviandomi e di molto la noia di allenamenti a volte pesanti, la sua compagnia e la sua freschezza sono state fondamentali.
Arriviamo con calma, riusciamo a posteggiare all’interno del posteggio della piscina, bene.
Punzonatura abbastanza scorrevole, ci precipitiamo in spiaggia.
Scelta giustissima, tre ore piene rilassati su un lettino.
Ci infiliamo i costumoni e partiamo, solito breve briefing, siamo tantissimi, come non mai.
percorso-byron-googletutto
Solita tensione dei novellini, ma il mare è perfetto e sarà per tutti una gara meravigliosa.
Battello, affollatissimo, qualche problema a lasciare gli zaini (furgone incredibilmente piccolo), ma poi appello e in acqua.img_4245Partenza decisamente problematica, è una 8km ma scalpitiamo tutti come cavalli.
Decido di partire defilato per non finire incasinato e poi chiudere sul gruppo, altra scelta azzeccata, ma sto bene, me ne accorgo subito.
La corrente spinge e velocemente arriviamo in diga, sbaglio in pieno l’ingresso e perdo il gruppo, a quel punto decido di fare rifornimento e spingere tutto, 2km a bomba, ma li riprendo, alla fine.
Mi accorgo che nel gruppo c’è pure Marco, molto bene.
Siamo 7/8 riconosco alcuni buoni master, bel gruppo, senza particolari problemi troviamo le boe, la bagarre inizia solo all’ultima boa.
Bene, arrivo decisamente bene, vicino ai mostri sacri del fondo, gente che le Byron se le beve.
Solo decimo di categoria, categoria assurda la m45!
Marco subito dopo di me. gli è venuto un crampo nel corridoio ed era in costume e non in costumone, bravissimo.14089188_10207018138242387_5086820024512168248_nUsciamo, e vedo Monica, cazzo, si è ritirata per il freddo, ma è contenta, dice che era in un bel gruppo e stava bene, peccato.
Velocemente recuperiamo la roba e partiamo, la giornata è stata lunghissima, bellissima ma lunghissima.
E’ la mia miglior gara di sempre in acque libere, incredibile.

PROSSIMA GARA NOLI

[OW] Aquathlon Sprint Sanremo (26/08/2016)

14102660_564998890367986_3345443874953834910_nAquathlon sotto casa, venerdì sera, organizzato ottimamente da Riviera Triathlon, è un 1500/750/1500.
Ci presentiamo con famiglia al seguito, visto che poi si cenerà in spiaggia.
Prima i bambini, spettacolo puro, alla fine tocca a noi, ragazzi e master.
Primo 1500 in cui cerco di correre senza faticare troppo, ci riesco, i primi due scappano via, gli altri sono lì, entro in acqua più o meno intorno al decimo posto, nell’incrocio vedo Monica un po’ in difficoltà. 1500 per le sue caratteristiche sono difficili.
In acqua spingo e riesco a uscire terzo, i primi due sempre lontanissimi.
14064048_565000497034492_4482843273799553941_nNon riesco a capire quanto siano distanti quelli dietro, me ne accorgo bene quando inizio a correre l’ultimo 1500, ho margine, ma devo spingere per non farmi riprendere.
Buon terzo assoluto. Divertito.
Monica un po’ in difficoltà chiude comunque quinta/sesta tra le donne e il livello nelle donne era molto alto.
Veloce premiazione e cena.
Bella, bellissima serata.

PROSSIMA GARA COPPA BYRON

[OW] Nuota & Corri Arma di Taggia (21/08/2016)

14040109_1865058013716274_8922608235155910005_nGara ben organizzata dalla Running Free Arma di Taggia, l’anno scorso l’abbiamo fatta in staffetta, quest’anno optiamo per il “solo”.
Bell’ambiente, qualche buon triathleta. ambiente per noi nuovo.
Presente l’inossidabile Alessandro, un mostro.
Il nuoto dovrebbe essere 300 metri ma si rivelerà più lungo (meno male), la corsa 3000, il tutto da ripetere due volte.
Io in queste gare devo fare attenzione alla distribuzione perchè a  piedi ho evidenti difficoltà.
Si parte, stranamente la sbaglio, ma recupero subito, esco senza spingere secondo dall’acqua. con relativa calma parto di corsa, mi sento benone, cerco di capire a quanto è quello dietro…..
Me ne accorgo nell’incrocio, sono tranquillo, posso controllare, Monica è terza donna e glielo urlo, mi sembra rilassata.
14067631_1865186257036783_2214235852467655563_n14102456_1865059287049480_8816635215440935389_n14086338_1865085003713575_248690724638627541_oEntro in acqua e cerco di sciogliermi, sono sempre secondo.
Esco e controllo, il secondo giro a piedi cerco di tirarlo di più, chiudo secondo.
Vedo Monica che ha recuperato parecchio, incredibilmente farà seconda, una bestia.
Stanco ma non stanchissimo, molto molto divertiti.
Ottime e abbondanti premiazioni, tutto perfetto.
14054016_1865476483674427_6807051890576742739_n14054176_1865481050340637_757610757672616386_n

 

 

 

PROSSIMA GARA AQUATHLON SANREMO

[OW] Miglio di Arma di Taggia (21/08/2016)

14117852_1351293624881126_3834512669381874691_nAltra gara “sotto casa”, Arma di Taggia, sempre della Salvamento Nervi.
Viene da Borghetto l’amico Gabri, bene.
Bel posto, si sta tranquilli. mare “impegnativo”, meglio è più divertente.
In men che non si dica ci buttano in acqua, Alessandro e un ragazzino scappano via subito. io resto terzo, do una rapida occhiata dietro e decido di fare un gara “tranquilla”, regolare.
Tutta da solo chiudo terzo assoluto, quarto l’amico Gabri, Moni bene, ha esperienza in mare e con le onde non ha problemi.
14117979_1351294881547667_7334572002565248778_nBelle premiazioni, premiano anche la combinata Bordighera-Arma, dove faccio secondo.
La sera qui ad Arma ci sarà una nuota & corri, decidiamo di farla.

PROSSIMA GARA NUOTA e CORRI ARMA di TAGGIA

[OW] Miglio di Bordighera (20/08/2016)

14100518_1352343198109502_7143902565221337487_nMiglio organizzato per il secondo anno dagli amici della Salvamento Nervi.
Riesco a nuotarlo nella pausa lavoro, arrivo un po’ trafelato, ma gara sotto casa….
3/4 buoni mater in ferie a Bordighera e dintorni, gara che si rivelerà di livello.
Monica ci raggiunge con calma.
Bel mare.
Un po’ di ritardo ma si parte, sono un po’ stanco, l’amico Alessandro prende il largo, dietro di lui restiamo in tre, io, l’amico Massimo e un altro master incredibilmente in muta, assurdo.
Leggermente più indietro l’ottima Erika.
Ci provo ma non ne ho, nell’ultimo bordo provo una rotta alternativa ma non mi premia, arriviamo tutti e quattro attaccati, io quarto, tengo dietro a fatica Erika.
14100384_1352343791442776_3664351392780710864_n
Polemizzo (sbagliando) con il master in muta, perchè mi sembra assurdo a metà agosto mettersi la muta per andare più forte al miglio di Bordighera, ma il regolamento lo consente e stop.
Scappo immediatamente a lavorare, non riesco neppure a vedere Monica uscire dall’acqua.
Da quel che mi racconta mi dice di una buona gara, come al solito.

PROSSIMA GARA ARMA DI TAGGIA

[OW] Trofeo Stella Maris Camogli (07/08/2016)

topMiglio FIN nel pomeriggio a Camogli, macchinata da Varigotti con Gabri e Raffaella.
Si va di fretta, problemi posteggio enormi.
Praticamente lasciamo la macchina in montagna!!!
Comunque riusciamo ad arrivare per tempo.
Gara in linea ci porteranno con il battello alla partenza, noi dovremo solo “tornare” a riva, bellissimo.
In men che non si dica è il momento dell’imbarco, naturalmente siamo moltissimi, procedura lunghina.
Ci sbarcano, si fa un sentierino, ci si tuffa e si nuota 4/500 metri per arrivare alla partenza, sensazioni pessime, stanco e vuoto.
C’è molto da aspettare, anche alcune meduse…..ahi!
Ci siamo tutti, in linea, la partenza diventa fondamentale, parto un po’ fuori dal gruppone e prendo una buona partenza, quando i ragazzini chiudono su di me la vedo brutta, riamango incasinato, poi ritrovo il passo, recupero qualche buon master, chiudo senza energie, gara mediocre, comunque arrivo terzo di categoria, fare di meglio impossibile.
13900260_10206855003204113_1494411451810701588_n
Raffaella, una bestia, arriva vicinissima a me, Gabri subito dopo, Monica fa una ottima gara.
Anche da qui scappiamo subito, siamo via dal mattino e la giornata è lunghissima.

PROSSIMA GARA MIGLIO DI BORDIGHERA