GENOVA campionati Liguri 14/2/2010

VIDEO DEI 200 SL DI ALESSIO

Eccoci a Genova, appuntamento importante e relativamente vicino a casa…
Gare in programma: 200 misti e 100 rana Monica e 100 e 200 stile io.
Arriviamo dalla settimana bianca in cui praticamente e’ stato impossibile nuotare, brutta cosa, gia’ risento quando non nuoto sabato e domenica, figuriamoci dopo una settimana.
Comunque armati della solita passione arriviamo in piscina e dopo mezz’ora ho subito i 100SL, arrivo dal buon risultato di Desenzano, mi sento “pesante” in acqua, poco reattivo e sciolto (sara lo sci penso), e chiudo un 100 anonimo in 1.04.49.
7 decimi sopra il personale, in gara ho pensato che avrei chiuso sicuramente sopra l’1.05, ero in corsia 8, il piu’ lento della batteria, e soffro particolarmente gareggiare a fianco al muro…

Ci sono subito i 2 Misti di Monica al debutto sulla gara in corta.
A 5 minuti dalla gara mi dice che non la vuole fare!!!!
EHHH???????????
La convinco CON LE CATTIVE….
Chiude in un 3.45 che varrebbe il titolo regionale…ma la squalificano, virata irregolare DS/DS (ha dato un paio di gambate a sl)!!

Sui 400SL assisto a una delle piu’ belle cose mai viste, Andrea, ragazzo estremamente sfortunato, non vedente e con una malattia rara, chiude una clamorosa gara esultando, la Sciorba accoglie il suo arrivo con un applauso sincero, ho ancora adesso il magone che ci ripenso, lo avevo gia’ visto ad Albenga lo scorso anno su un 100SL, ma sui 400 e’ stato grandioso!
E io che ho paura di affrontare un 400….

Pensando a quello appena visto mi tuffo in uno scioglimento estremamente goduto, godo anche della fortuna che ho io e la mia famiglia.
Pausa pranzo, 1 ora e mezza di relax, un paio di bevande energetiche e un po’ di cioccolato…

Si riparte con i 100 Rana di Monica, anche lei non ne ha, le consiglio di pensare bene alle subacquee e alla nuotata, e’ l’unica cosa che si puo’ fare.
Passa in 52 alto che mi fa’ sussultare, ci siamo, ci siamo, ma paga duro gli ultmi 35/40 metri e chiude in 1.54.63 che e’ molto vicino al suo personale, ma vale di sicuro un tempo sotto l’1.50.
ECCOMI! I 200, sono due anni che non li nuoto in corta, preso dall’entusiasmo del dopo Desenzano mi sono iscritto, ma mi sono pentito…
Mi impongo di fare un gara “di testa”, pensare alle virate e alla nuotata, visto che di benzina non ne ho.
Passo in 1.08, e chiudo in un discreto 2.23.37  che e’ parecchio piu’ forte di come nuotavo i 200 2 anni fa’ col costumone (in tessuto).
I 200 sono proprio una gara durissima, per questo bellissima, ambisco a fare lo stesso tempo in lunga e penso di valerlo.

Ci avviamo come al solito di corsa verso casa, i piccoli hanno festeggiato carnevale e ci aspettano coi vestiti….

Visti parecchi amici, sempre preziosi i loro consigli….
Bella domenica, dopo una settimana “full immersion” con i figli avevamo bisogno di stare un po’ da soli, chiacchiere, buoni propositi e obbiettivi comuni che ci danno forza.

Putroppo non gareggiamo fino a Travagliato (25 aprile!)

RISULTATI UFFICIALI

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...