Genova Campionati Liguri 4/3/2012

Gara vicina a casa, quindi optiamo per la trasferta “in blocco”, tutta la famiglia più Nonna e Zia come aiuto/supporter, anche Lorenzo si porta la figlia, trasferta divertente.
Gare in programma:
Monica 100rn+100mx, Lorenzo 200sl+50ds e io 200sl+1500.
Arriviamo presto, solito bell’ambiente, giusto numero di partecipanti, piscina meravigliosa e veloce.
Riscaldamento che fila via liscio, buone sensazioni.
Inizia Moni col 100rn, è sotto antibiotici, tosse e nuota vicino ai suoi tempi, passaggio coraggioso e finale durissimo, c’e’ da lavorare, ma la ragazza si vuole migliorare e ci posso scommettere che lo farà!
Ecco Lorenzo sui 200sl, probabilmente la sua gara, parte col piglio giusto e passa in 1.08, soffre un pò il terzo 50, poi sollecitato da uno in rimonta reagisce e chiude in un buon 2.22.8, tre secondi sotto il personale, niente da dire, gara nuotata bene.
Eccomi. Mi riprometto una gara aggressiva, eccola: 30/33/34/35.
Madonna come ho sofferto, mai così tanto, però ne è valsa la pena 2.12.88.
Mi fà impressione anche solo scriverlo.
Esco dall’acqua e sul blocco c’è Moni.
Nuota un 100 misti al suo livello un pò meglio di Cremona. La gara l’ho intravista, ero seduto a cercare di sopravvivere.
Lorenzo debutta nel 50 dorso, gara che lo diverte e che gli apre nuovi orrizonti, nuota un buon 37″.
Ecco il 1500, ultima batteria, tutti diavoli del mezzofondo.Sono l’intruso, l’unico che non ha idea di cosa fare, scelgo la corsia con un grandissimo del nuoto, che e’ 20 anni più “grande” di me, che mi dice di puntare al 19.30 (stica!). Sò che lui in genere fà gare regolarissime, addirittura in negativo, buon punto di riferimento. Parto abbastanza forte, mi sento bene. Passaggio ai 400 5.07, bene fino ai 500, poi la crisi, pensavo mi venisse dopo, mancanza d’aria e cuore che sale….300 metri e mi passa, riprendo il ritmo passo agli 800 in 10.25, non passa mai…..benissimo l’ultimo 400 in 5.13, insomma un inaspettato 19.36.
I 1500 li avevo fatti solo una volta in lunga.
In corta mi sono piaciuti di più, ma non ci tengo particolarmente a rifarli!
Si vola verso casa.
Giornata piacevolissima, avere i figli, madre e zia con noi ci ha rilassato e divertito.
Siamo stati insieme al nuovo master (M25) Stefano (Riviera Nuoto Sanremo) che debutta col botto 1.08 sui 100rn (1° assoluto) e 31.5 sui 50rn (1° assoluto), ragazzo disponibilissimo, grande appassionato e nuotatore coi fiocchi!

PROSSIMA GARA LEGNANO

RISULTATI UFFICIALI

1 commento

  1. Dovresti provare i 1500 in acque libere, altroché vasca lunga!
    Bravo, io non ci arriverò mai… non sono mai riuscito ad aumentare la velocità e con l’andare del tempo mi sono arreso.


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...