[OW] Swimtheisland #4 (05/10/2014)

IMG_20141005_173315

LA LIGURIA SIAMO NOI TEAM

IMG_20141006_105826

Bergeggi, Swimtheisland.
Tre le gare in programma. miglio, 3500 e 6000 Monica opta per il 3500, io nella follia della combinata 1800+6000.
In più iscriviamo la squadra “La Liguria Siamo NOI” con Riccardo Barbanti, Gabriele Banchio, Andrea Intartaglia e Lorenzo Martini. Alla fine saremo terzi assoluti, grazie al miglio di Ross, al 3500 di Riccardo e al 6000 di Lorenzo.
Recuperiamo per strada l’amico Gabri, anche lui naturalmente combinatista. arriviamo per tempo, posteggio trovato al volo.
Punzonatura, nonostante i numeri impressionanti, si parla di 1200 atleti, velocissima, buon pacco gara.
Incontriamo subito gli amici di sempre, Silvio, Stefano, Marco, Gaia, Paolo, Mario. Luccilla,  Monica, Attilio, il gruppo Cilo ed alcuni triathleti di Sanremo.
Prima gara in muta per me, la provo nel riscaldamento con Andrea Intartaglia, sensazioni molto strane, ma si cammina di sicuro.
In un attimo ci chiamano per il miglio, partenza affollatissima, troppi e dalla spiaggia, boa troppo vicina, un delirio, comunque dopo una gara sofferta a causa della muta e della partenza con troppe botte, esco davanti, sui piedi di Andrea, posizione solita per me.
Finito il miglio iniziano a chiamare per il 3500, Monica anche lei in muta fa la solita buona gara, esce a metà gruppo, anche loro sono più di 500!
Eccoci per il 6000, decido di mettere il costumone per stare più comodo, e…..patatrac! Lo rompo infilandolo, e decido male di mettere di nuovo la muta, avrei dovuto mettere il costumino.
Siamo comunque moltissimi, parto molto defilato per nuotare una gara regolare senza forzare troppo, acqua bellissima, buone sensazioni, circa a metà gara mi fermo per prendere il gel messo nella muta, perso, aiaiaiai!
Inizio a soffrire la costrizione della muta, tutto un altro nuoto, nella gara vedo moltissimi tagli, la gente è incredibile.
Esco dall’acqua devastato dal caldo e dalla fatica, gara andata decisamente male, 19esimo nella combinata.
Diversi problemi nelle classifiche, i chip evidentemente non funzionavano molto bene, consiglierei per sicurezza di prendere l’arrivo anche manualmente.
Le acque libere sono alla fine, solito senso di nostalgia, siamo una grande tribù di pazzi.
Adesso ci si butta in piscina.

PROSSIMA GARA DISTANZE SPECIALI LIGURI

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...